Condizioni di utilizzo

Condizioni di utilizzo
Altdorf, 17 Gennaio 2007

Le nostre forniture, offerte ed altri lavori vengono effettuatte alla base dei nostri condizioni generali di vendit conforme alla legge tedesca 13 BGB. Con il suo ordine, il cliente f vedere il suo accordo con la base del contratto. Il contratto pu essere stipulato in tedesco, inglese, italiano, francese e spagnolo.



1 - Applicazione

1.
Queste condizioni di contratto avvengono tra l'acquirente (cliente) e Christian Gerner (imprenditore).

2.
I CONSUMATORI in condizioni di contratto sono persone fisiche, con le quali il rapporto d'affari viene trattato, senza che questo possa diventare un'attivita' d'esercizio a livello professionale. Gli IMPRENDITORI in condizioni di contratto sono persone fisiche e giuridiche ossia una vera societa' di persone, con la quale si instaura una relazione d'affari, che agisce a livello professionale aziendale o in proprio. I clienti secondo le condizioni d'affari sono sia consumatori che imprenditori.

3.
Le divergenti, supplettive, contrastanti condizioni di contratto che non sono esplicate in questo documento, possono essere valide solo in caso di aggiuntivo contratto firmato da entrambe le parti.


2 - Stipula del contratto

1.
Le offerte e le interpretazioni del singolo prodotto nel sito web dell'azienda non sono impegnative.L'ordine del prodotto da parte dei clienti avviene mediante spedizione online del modulo d'ordine compilato. Prima che il cliente spedisca l'ordine, gli viene nuovamente richiesto di verificare i dati e di correggere gli errori dell'input.

2.
Il contratto viene stipulato con la conferma dell'ordine del cliente mediante l'azienda, con il conseguente invio del prodotto. All'azienda viene confermato l'arrivo della merce al cliente elettronicamente.


3 - Istruzioni per annullamento dell'acquisto da parte dei consumatori

Accettazione e diritto di recesso

I clienti possono disdire il contratto entro due settimane senza indicazioni di motivi per iscritto(lettera, fax, e-mail) o attraverso il riinvio della merce. Il termine di scadenza comincia subito con l'arrivo di queste istruzioni e con l'arrivo della merce al cliente. A salvaguardia della revoca del termine di scadenza basta la trasmissione in tempo della smentita o della merce. La smentita dell'ordine va indirizzata a:

Gerner GmbH
Bernsteinstrasse 17
84032 Altdorf
Germania
E-Mail: Info@Gerner.ch
Tel.: (0049) 871 43096080
Fax: (0049) 871 43096048

CONSEQUENZE DELLA REVOCA:
Nel caso di un recesso valido le prestazioni ricevute da entrambe le parti, devono essere restituite cos come gli eventuali profitti(cio interessi). Nel caso in cui il cliente non e' in grado di restituirci la merce totale o parziale, o la merce risulta essere danneggiata o utilizzata, deve pagare una ricompensa relativa. La cessione della merce non vale se il peggioramento e' riconducibile unicamente al collaudo-come sarebbe stato in un negozio. Inoltre il cliente puo' ricevere il risarcimento, per la merce che risulta alterata, solo nel caso in cui venga restituita nelle condizioni originali. Gli acquirenti devono sostenere le spese per le spedizioni di riinvio, se la merce fornita corrisponde a quella prenotata e se il prezzo di essa non supera i 40 o se in caso di un prezzo superiore delle merce al momento della revoca non abbia ancora effettuato il corrispettivo, ovvero un pagamento in parte che era stato stabilito contrattualmente, in caso contrario la rispedizione e' gratuita.
I clienti devono motivare le spiegazioni di revoca con gli obblighi di rimborso dei pagamenti entro 30 giorni dalla consegna.

RIFERIMENTI SPECIALI:
La revoca scade in anticipo se il vostro socio nel contratto ha cominciato con la produzione dei servizi, con il vostro consenso espresso, prima della conclusione del periodo dell'annullamento o che ne abbia disposto l'accredito (per esempio, con il trasferimento dal sistema centrale ecc.). La revoca sussiste fino a che non ve ne sia un'altra di determinata, non possibile con i contratti a distanza e al rifornimento delle merci, che vengano confezionate in base ai bisogni personali del singolo cliente. Non possibile, per motivi di consistenza, una spedizione di ritorno perche' possono deteriorarsi velocemente o oltrepassare la data di scadenza o a causa del rifornimento di software, laddove i mezzi di supporto dati non siano sigillati dal consumatore, o per il rifornimento di giornali, degli scomparti e delle illustrazioni.

Conclusioni delle istruzioni per il recesso.


4 - Legge sulla privacy

1.
L'impresa tratta confidenzialmente i dati del cliente, rendendoli disponibili a terzi soltanto nella misura consentita dalla legge sulla protezione dei dati o se il cliente acconsente.
2.
L'impresa precisa che i dati personali dei rispettivi clienti vengono rielabolati elettronicamente. I dati sono usati solo per l'esecuzione del contratto, e in nessun altro modo.
3.
Dopo l'esecuzione del contratto i dati vengono immediatamente cancellati, salvo che, la loro memorizzazione non sia stata prevista o concordata legalmente.


5 - Garanzie per i clienti che sono consumatori

1.
Il periodo legale di garanzia ammonta a due anni e comincia con la consegna del prodotto. In questo periodo di mancanza, in cui l'oggetto a disposizione dell'assicurazione, la riparazione e'gratuita. Il diritto e' limitato al materiale incompleto.

2.
Se il prodotto risulta insoddisfacente, il cliente puo'pretendere come ricompensa il rifornimento della merce mancante. L'impresa puo' negare la ricompensa nel modo opportuno solo se i costi possibili sono sproporzionati.

3.
Il compratore deve segnalare per iscritto l'evidente mancanza all'impresa entro un periodo di due mesi dalla consegna del prodotto, altrimenti la reclamzione della garanzia e' impossibile.A salvaguardia della scadenza e' sufficiente l'invio per tempo. L'attestato intero di consegna viene a contatto del cliente con tutti i motivi per cui si effettua il reclamo, in particolare per la mancanza, nel momento della dichiarazione della mancanza e dell'avviso del difetto.

4.
Se una ripresa da parte della ditta fallisce due volte, l'impresa rifiuta entrambi i modi della ricompensa e non la fornisce al cliente all#interno del periodo prestabilito, cosi' il cliente ha il diritto di scegliere tra un recesso e un ridimensionamento del prezzo d'acquisto e nel caso alternativo un pagamento di danni o un requisito del permesso di stipendio.

5.
Dall'assicurazione e dalla garanzia sono esclusi i danneggiamenti che derivano da un logoramento naturale, da un uso inadeguato o da uno scarso o falso trattamento.

6.
Se il cliente scopre la mancanza, puo' contattarci al seguente indirizzo di servizio clienti:

Gerner GmbH
Bernsteinstrasse 17
84032 Altdorf
Germania
E-Mail: Info@Gerner.ch
Tel.: (0049) 871 43096080
Fax: (0049) 871 43096048


6 - Garantire ai clienti di essere imprenditori stessi.

1.
Per mancanza del prodotto l'impresa esegue in primo luogo dopo la propria scelta di garanzia il ritocco o la consegna sostitutiva.

2.
E' evidente che il compratore deve indicare per iscritto la mancanza entro un periodo di otto giorni, a partire dall'arrivo del prodotto;altrimenti il reclamo della garanzia e' impossibile.A salvaguardia del termine di scadenza e' sufficiente la trasmissione legale.La difficolta' dell'effettivo compiersi del reclamo in particolare per la mancanza del prodotto, viene a contatto con il cliente per il periodo della dichiarazione di essa e per la puntualita' dell'avviso del difetto.

3.
Il periodo di garanzia ammonta in linea di principio a un anno a partire dalla consegna del prodotto. Un periodo di garanzia di due anni e' possibile soltanto se nel certificato di garanzia dell'impresa, incluso nel prodotto, e' espressamente dichiarato questo accordo.In entrambi i casi questo non si applica se l'imprenditore non ha indicato per tempo la mancanza all'impresa(num.2 di questa regolazione).

4.
Se il compratore e' un imprenditore, in linea di principio, soltanto la descrizione del prodotto da parte del produttore e' considerata, come concordato.Le espressioni pubbliche, le lodi o la pubblicita' del fornitore non rappresentano quanto precedentemente concordato.

5.
Sotto tutti gli altri aspetti i numeri del 5.:al 4, al 5, al 6 si applicano le condizioni del mercato in un modo generale.


7 - Condizioni relative ai pagamenti

1.
L'impresa offre sostanzialmente solo verso un bonifico bancario.

2.
in relazione ai clienti, che sono persino impresari, l'impresa puo' concedere dopo la terza consegna, la possibilita' di attingere in futuro al conto.La concessione di questa possibilita' si leva in piedi nelle discrezione dell'impresa.

3.
Il prezzo d'acquisto offerto e' vincolante.Nel prezzo d'acquisto e' contenuta la tassa sul valore aggiunto.I costi aggiuntivi sono le spese di spedizione, che il cliente ha confermato precedentemente.Al cliente non risulta nessun costo supplementare quando ordina con un mezzo di comunicazione a distanza.

4.
Il cliente non e' autorizzato a reprimere i pagamenti a causa delle contro pretese o con esse, a meno che non siano indiscusse o stabilite senza essere giustificate.

5.
I costi di Jedwede risultano con il pagamento del prezzo d'acquisto( per esempio i costi della banca) o durante la mancata riscossione del prezzo d'acquisto, devono essere trasportate dal cliente.


8 - Rifornimento e Riservatezza

1.
I termini di consegna derivano dalla conferma dell'ordine.Se il tempo non e' prestabilito, l'impresa tenta di ottenere una possibile imminente distribuzione.Le consegne parziali sono ammissibili, cosi nessun costo supplementare di affrancatura e di imballaggio si presenta al cliente.

2.
Gli eventi di forza maggiore autorizzano l'impresa a posticipare il rifornimento intorno alla durata dell'handicap.Se il rifornimento diventa impossibile a lungo termine, o per un periodo di almeno tre mesi, l'impresa diventa esente dal relativo obbligo di consegna.Sotto il concetto della massima autorita' tutte le circostanze cadono e l'impresa non le sostiene e attraverso queste l'impresa ha reso impossibile il contributo per il rifornimento o lo ha reso piu' difficile o inamissibile, come per esempio il colpo legale, le proebizioni di esportazione, le penuria delle materie prime o dell'energia e tramite le imprese un approvigionamento non tempestivo.

3.
Il prodotto fornito rimane fino al pagamento di proprieta' dell'impresa.Il cliente e' obbligato a trattare con cura il prodotto e i materiali.

4.
Se il cliente continua a vendere l'articolo contrattuale prima di aver completato il relativo pagamento, si ritira la richiesta all'impresa fino alla riconciliazione della richiesta contro il terzo.L'impresa accetta questo trasferimento.Il cliente rimane il delegato di questo affare per riscuotere la richiesta.L'impresa si riserva tuttavia per sostenere la richiesta al posto del cliente.Si impegna inoltre a non modificare la richiesta finche' il cliente segue le proprie responsabilita' debitamente e non fa ritardare il pagamento.Infine l'impresa puo' richiedere che il cliente comunichi le richieste cedute e i debitori rispettivi all'impresa e i dati necessari per la riscossione della richiesta e che revili i documenti appartenenti alla richiesta e deve anche informare i debitori della cessione della richiesta all'impresa.

5.
Pignolamenti, cessioni a titolo di garanziae contratti di affitto non sono possibili se le vendite sono di proprieta' dell'azienda.

6.
In caso di un terzo accesso, approsimamente nel senso di un pignoramento cosi' come nel caso di danni o di una distruzione del prodotto, il cliente e' obbligato, finche' esso rimane di proprieta' dell'azienda, a informare immediatamente l'impresa.Inoltre devono essere indicati anche cambiamenti relativi al domicilio.


9 - Devoluzione del pericolo

1.
Se il compratore e' un imprenditore, il pericolo della caduta occasionale e del peggioramento della merce coincide con la consegna, presso la spedizione d'acquisto con la distribuzione delle merce al corriere, al vettore o al contrario alla persona o all'istituto, con il compito di spedirla al compratore.

2.
Se il compratore e' consumatore, il pericolo della caduta occasionale e della degredazione della merce venduta coincide soltanto con la consegna della merce al compratore.

3.
Il prodotto viene considerato consegnato anche se l'accettazione e' in ritardo.


10 - Responsabilita'

1.
Finora l' impresa e' responsabile soltanto di se stessa, e addossa un comportamento negligente del carico o una responsabilita' dolosa al relativo aiutante di esecuzione o ai rappresentanti legali.Cio' non vale se, secondo gli obblighi principali stabiliti dal contratto tramite l'impresa, essa o i relativi aiutanti di esecuzione e/o i rappresentanti legali vengono danneggiati.

2.
Nel caso la negligenza sia una responsabilita' dell'impresa o del rappresentante legale o dell'aiutante d'esecuzione per quanto riguarda danni indiretti, sono eclusi danni di mancanza, danni imprevedibili e danni atipici.

3.
La responsabilita' dell'impresa prescritta per la legge e indipendentemente dalla colpa-in particolare la responsabilita' legale del prodotto come anche la responsabilita' per legge della garanzia rimane inalterata dalle soprascritte limitazioni della responsabilita' (10 1-2).Altrettanto i capoversi soprascritti non valgono nel caso di una colpevole violazione della vita, del corpo, della salute da parte dell'impresa.

4.
I numeri dal 1 al 3 del 10 soddisfano tutte le esigenze contrattuali e non contrattuali che derivano da questo accordo e/o dal suo uso.


11 - Clausole finali

1.
Si applicano le leggi della repubblica federale tedesca.Le regolazioni dell'Unione Europea sulle leggi dell'acquisto sono escluse.

2.
La zona della giuristizione e' Landshut, a condizione che il cliente sia commerciante nel senso del codice civile commerciale o un'entita' giuridica della legge pubblica o del capitale pubblico straordinario.Altrettanto vale nel caso che il cliente quando sporge querela non abbia domicilio o luogo di residenza usuale nella repubblica federale tedesca.

3.
Se le diverse regolazioni del contratto comprese le condizioni generali del mercato con il cliente sono o diventano completamente o parzialmente inefficaci, la validita' delle regolazioni restanti non ne e' influenzata.La regolazione completamente o parzialmente inefficace deve essere sostituita da un'altra regolazione, da cui ne deriva un possibile successo economico.

4.
Queste informzioni sono immagazzinate attraverso l'impresa e sono accessibili ad ogni utente attraverso il sito web http://www.gerner.ch.

Download come file PDF


Indietro
Ricerca
Non hai nessun prodotto nel Tuo Carrello.
Benvenuto !
partner & sicurezza
Shopmania
Visita Orologissimo su ShopMania
Altro su...
xtcModified ©2017 provides no warranty and is redistributable under the GNU General Public License
eCommerce Engine 2006 based on xt:Commerce